Naviga nel sito della Scuola di Agraria

Piano di Studio

Laurea Magistrale in SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI

Classe LM-70
A.A. Immatricolazione
(coorte)
Percorso Anno di corso
2023-24 unico Primo 2023 Secondo 2024
2022-23 unico Primo 2022 Secondo 2023
2021-22 unico Primo 2021 Secondo 2022
2020-21 unico Primo 2020 Secondo 2021
2019-20 unico Primo 2019 Secondo 2020
2018-19 unico Primo 2018 Secondo 2019
2017-18 unico Primo 2017 Secondo 2018
2016-17 unico Primo 2016 Secondo 2017
La tabella contiene, evidenziati in verde, gli insegnamenti che verranno erogati in quel preciso anno di corso, rispetto all'anno di immatricolazione della Coorte

 

Il corso ha la durata di 2 anni, corrispondente al conseguimento di 120 crediti formativi universitari (CFU); le discipline e i relativi esami, in numero di 10, sono insegnamenti monodisciplinari. Al numero degli esami vanno aggiunte le attività corrispondenti ai crediti a scelta autonoma da parte dello studente (9 CFU), alla  verifica del grado di conoscenza B2 di comprensione orale della lingua inglese (6 CFU) e allo svolgimento di una tesi di laurea magistrale (30 CFU).

 

Ci sono diverse possibilità per il riconoscimento dei crediti liberi (3 CFU):

  1. solo Coorte 2022/2023: frequenza di un ciclo annuale di seminari di approfondimento da 3 CFU, predisposto ogni anno accademico per gli studenti iscritti al I anno. Il ciclo di seminari per la coorte 2022/2023 è in corso (vedi programma). Per il riconoscimento dei crediti è obbligatoria la partecipazione a tutto il ciclo dei seminari; non è possibile partecipare a cicli di seminari svolti per coorti diverse;
  2. solo Coorte 2023/2024: partecipazione ad attività seminariale/laboratoriale sul tema "Nuovi alimenti e nuove tecnologie: Insetti, carne coltivata e stampanti 3D: nuove frontiere per le tecnologie alimentari" (vedi programma) per il riconoscimento di 2 crediti liberi (2 CFU) da svolgere durante il II semestre del II anno, oltre al seminario “Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare” per il riconoscimento di 1 credito libero (1 CFU);
  3. insegnamento a scelta tra quelli presenti nella programmazione didattica di altri CdS coerente al percorso formativo e mirato a estendere e completare la formazione (Consulta l'elenco dei corsi suggeriti) oppure insegnamenti a scelta di approfondimento selezionati in accordo con i Tutor del CdS. N.B. I corsi a scelta libera non possono essere scelti tra quelli già sostenuti nei percorsi di laurea già affrontati ovvero non è possibile vedersi riconoscere come attività formativa la stessa disciplina per due volte;
  4. tirocinio pratico-applicativo, purchè in sedi e su argomenti non legati alla ricerca svolta nella tesi di laurea e in accordo con i Tutor del CdS, riconosciuto per un massimo di 6 CFU. Ulteriori informazioni sul riconoscimento del tirocinio come crediti liberi sono riportati nella pagina "Tirocini /Stage".

 

Per saperne di più:

ULTIMO AGGIORNAMENTO

21.05.2024

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni